COMUNICATO STAMPA DEL 3 AGOSTO 2008

 

Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo
VINCENZO PAGANI UN PITTORE DEVOTO TRA CRIVELLI E RAFFAELLO
A cura dell’Ufficio Stampa della Fondazione

Più di 50 opere in mostra, 30 pale d’altare, un itinerario “fuori mostra” che tocca 13 splendidi centri storici del territorio fermano. Sono questi i numeri della grande mostra “Vincenzo Pagani un pittore devoto tra Crivelli e Raffaello” allestita all’interno del Palazzo dei Priori (edificato nel 1296) a Fermo a cura di Vittorio Sgarbi.
L’esposizione, inaugurata il 31 maggio e visitabile fino al 9 novembre 2008, è promossa dal Comune di Fermo in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo ed il Comitato per la Commemorazione del V Centenario della nascita di Vincenzo Pagani
Un evento che mette in luce un artista che ha saputo unire le diverse culture pittoriche presenti nella Marca cinquecentesca, riconoscendo ed anticipando l’arte rinascimentale.
...
...


Scarica il comunicato in .doc